Elezioni europee del 2014

A trent’anni dal “Progetto Spinelli”, ci troviamo di fronte alle elezioni per l’ottava legislatura del Parlamento Europeo (2014-2019), il momento della verità: la crisi economica iniziata nel 2008 e non ancora finita ha esposto tutti i limiti dell’attuale UE e rinvigorito i nazionalismi. Tornare indietro, agli Stati nazionali, ed essere piccoli pesci nell’oceano del mondo globalizzato o andare avanti, unirsi veramente in una federazione europea e competere alla pari con tutte le altre potenze continentali? I cittadini europei sono chiamati a esprimersi sulla questione dal 22 al 25 maggio, data delle elezioni per il rinnovo del Parlamento Europeo (in Italia, il 25 maggio).

La GFE e il MFE si sono prodigati con le loro forze in questa campagna elettorale, per sensibilizzare i cittadini e i candidati all’importanza della dimensione europea della politica e della necessità di andare verso una Europa federale.

La sezione GFE di Pescara, oltre ad aver operato sul territorio incontrando i cittadini, si è impegnata anche a livello nazionale, contribuendo:

Annunci